sabato 27 giugno 2020

COMUNICATO STAMPA: Samuele Piscina (Pres. Municipio 2), “Accoltellamento Trotter, sicurezza Milano da terzo mondo. Subito Comando Polizia Locale”


“Stamane un giovane è stato brutalmente aggredito al Parco Trotter mentre faceva jogging e ora è ricoverato all’Ospedale di Niguarda”, denuncia Samuele Piscina, Presidente del Municipio 2 di Milano.
“Nel 2020 è surreale solo immaginare di poter essere accoltellati in un parco pubblico di Milano mentre si fa una salutare sgambata mattutina; invece succede proprio questo e accade proprio dove da anni chiediamo di aumentare i presìdi di sicurezza!”
“È la seconda aggressione con arma da taglio in pochi giorni nei parchi del Municipio 2. La prima, pochi giorni fa, è avvenuta al Parco Franca Rame, sempre lungo l’asse di via Padova.
“Il Parco Trotter e in generale Via Padova, esempio positivo di integrazione per Sindaco e Giunta e in realtà ricettacolo di ogni genere di delinquenza, necessita di un grado assai più elevato di attenzione e sicurezza ma, a quanto pare, il Comune non ritiene questa una priorità per Milano e continua a snobbare le nostre richieste”.
“È dal 2016 che il Municipio 2 chiede a Sindaco e Vicesindaco, con insistenza e con motivazioni assolutamente inappuntabili, di trasferire il comando di Polizia Locale in Via Padova”, chiosa il presidente leghista. “Le nostre richieste non possono rimanere ancora una volta senza riscontri! Vedremo se un tentato omicidio così efferato farà cambiare idea a Beppe Sala e compagnia o se vorranno continuare a dare un’immagine di Milano simile a quella della sicurezza nel terzo mondo”.