venerdì 29 maggio 2020

COMUNICATO STAMPA: Samuele Piscina (Pres. Municipio 2) e Alessio Ruggeri (Capogruppo Lega M2), “Salvini merda sui muri di Milano, questa è la superiorità culturale di cui si vanta la sinistra?”


“Chi continua a sostenere che la Lega semini odio muovendo i bassi istinti delle persone e poi scrive #fontanaassassino e #salvinimerda sui muri della città, che problemi ha?”, commentano Samuele Piscina, Presidente del Municipio 2 di Milano e Alessio Ruggeri, Capogruppo leghista municipale in seguito al rinvenimento di nuove scritte incitanti odio nei confronti della Lega sul territorio del Municipio 2.
“La sinistra fa riferimenti continui a una superiorità culturale in contrapposizione a una presunta rozzezza dei leghisti; riuscite a spiegare ai vostri amici che scrivono idiozie sui muri (stanotte è stato il turno creativo dei ‘designer’ di Via Palmanova e Via Petrocchi) che la cultura è poco compatibile con l’imbrattamento di spazi cittadini, pubblici o privati che siano, con messaggi grondanti odio verso gli avversari politici?”
“Fino a oggi ci siamo limitati a denunciare le varie situazioni chiedendo al Sindaco di prenderne le distanze”, concludono i 2 esponenti leghisti, “in futuro potremmo non accontentarci delle scuse di convenienza”.