giovedì 9 novembre 2017

COMUNICATO STAMPA: Samuele Piscina (Presidente Municipio 2), “Sindaco e Prefetto conoscono la situazione. Sequestrare subito stabile di via Cavezzali”

Milano, 9 novembre 2017

“Siamo felici che anche Sinistra X Milano si sia accorta della necessità di effettuare il sequestro dello stabile di via Cavezzali tirando le orecchie al proprio Sindaco e Assessore, in considerazione anche di quanto poco fatto nell’attuale e nel precedente mandato comunale che ha visto 2 sindaci del loro stesso colore politico”, interviene Samuele Piscina, Presidente del Municipio 2 di Milano.
“Il Municipio 2 lavora da un anno proprio per tale obiettivo. Il sottoscritto, insieme all’Assessore municipale alla sicurezza Lepore, la scorsa primavera è andato a parlare del problema direttamente dal Prefetto di Milano, oltre ad aver sollecitato più volte la questione all’Assessorato alla Sicurezza del Comune di Milano. Nonostante ciò, tutto tace, come se il problema non interessasse”.
“Proprio pochi giorni fa abbiamo fatto l’ultima segnalazione sull’emergenza sanitaria causata dagli occupanti dell’edificio che abbandonano ingenti quantità d’immondizia nel cortile”.

“Deve terminare l’era degli interventi sporadici che non portano a nessuna conclusione – termina il Presidente leghista - L’intervento che chiediamo a Sindaco e Prefetto deve essere risolutivo del problema una volta per tutte”.