martedì 21 novembre 2017

COMUNICATO STAMPA: Samuele Piscina (Presidente di Municipio 2) e la Giunta municipale, “Con i bandi restituiamo il Natale ai cittadini sopperendo alle mancanze del Comune"

Milano, 21 novembre 2017

“La Giunta del Municipio 2 è impegnata a restituire il piacere di festeggiare il Natale ai propri cittadini”, interviene Samuele Piscina, Presidente del Municipio 2 di Milano, a nome della Giunta municipale formata da Marzio Nava (Assessore alla Cultura), Laura Luppi (Assessore ai servizi educativi e alle politiche sociali) e Luca Lepore (Assessore all’identità e al tempo libero).
“L’amministrazione del Municipio 2 si sta impegnando per ridare vitalità alle iniziative natalizie sul territorio municipale, essendo convinti che la valorizzazione e la promozione dei nostri valori non sia assolutamente interpretabile come un atto di discriminazione nei confronti delle altre confessioni religiose, ma, anzi, identificabile come elemento d’inclusione e di conoscenza della nostra cultura”.
“I 3 bandi puntano a realizzare un palinsesto d’iniziative e spettacoli culturali a tema natalizio, a contribuire allo svolgimento delle feste natalizie nei CAG (Centri di aggregazione Giovanile), nei  CDD (Centri Diurni Disabili) e nei CSRC (Centri socio-ricreativi per anziani) e ad abbellire le strade e le piazze per festeggiare il Santo Natale. In particolare nell’ultimo bando, considerando la scarna disponibilità dell’Assessore Tajani che ha chiesto a ogni Municipio di indicare una sola via da abbellire con le luminarie condannando così nuovamente i milanesi a una città spoglia e poco festiva, la nostra Giunta ha deciso di mettere a disposizione 10.400€ in contributi per commercianti, associazioni, comitati e parrocchie al fine di acquistare luminarie, alberi di Natale, addobbi natalizi da posizionare all’esterno e per realizzare presepi che possano essere visitati dalla cittadinanza”.
“Attendiamo fiduciosi che molti cittadini e associazioni rispondano ai nostri bandi – conclude il Presidente - e contribuiscano ad animare a tema natalizio le nostre strade”.

Di seguito i link ai bandi:
Iniziative culturali e socio-aggregative a tema natalizio

Avviso pubblico di manifestazione di interesse finalizzata alla concessione di contributi economici per la realizzazione di feste di Natale negli istituti scolastici, C.S.R.C.A., C.A.G. e C.D.D. nel territorio del Municipio 2

Avviso pubblico di manifestazione di interesse finalizzata alla concessione di contributi economici per la realizzazione di presepi, luminarie e addobbi natalizi nel territorio del Municipio 2:

mercoledì 15 novembre 2017

COMUNICATO STAMPA: Samuele Piscina (Presidente di Municipio 2) “Ex bagni pubblici via Esterle ancora occupati. Comune sgomberi e assegni spazi inutilizzati al Municipio"

Milano, 15 novembre 2017

“A 9 mesi dall’occupazione abusiva, i cittadini di via Esterle rimangono ostaggio degli abusivi”, interviene Samuele Piscina (Presidente del Municipio 2 di Milano).
“La sede degli ex bagni pubblici di via Esterle, passata alla cronaca pochi anni fa per dover ospitare una delle moschee del Comune di Milano prima che Regione Lombardia fortunatamente ne impedisse l’utilizzo per tale scopo attraverso la Legge Regionale sui luoghi di culto, è attualmente occupata abusivamente da un gruppo di anarchici affiancati da immigrati e clandestini”.
“È inconcepibile come il Comune lasci uno stabile di sua proprietà in mano a dei facinorosi senza alcun permesso. Sono mesi che chiediamo all’Assessore un intervento urgente, senza ottenere alcun risultato. Chiediamo spiegazioni urgenti al Sindaco Sala per i favoritismi che di fatto si stanno concretizzando nei confronti degli abusivi”.

“È fondamentale che sia effettuato immediatamente lo sgombero – conclude il Presidente leghista - al fine di restituire la quiete ai residenti e di consegnare alla giustizia gli ennesimi delinquenti, garantendo il rispetto delle leggi e l’ordine pubblico nel quartiere. Una volta liberato lo stabile, però, sarà necessario destinarlo a un nuovo impiego affinché le occupazioni non si ripetano. Per tale motivo chiediamo al Comune di assegnare gli spazi vuoti comunali al Municipio. Abbiamo troppe associazioni che operano per la comunità che vorrebbero accedere a bandi per l’assegnazione degli stabili e servizi che necessita un trasferimento in luoghi più idonei. Non si può più lasciare marcire questi edifici in attesa che vengano occupati abusivamente”.

giovedì 9 novembre 2017

COMUNICATO STAMPA: Samuele Piscina (Presidente Municipio 2), “Sindaco e Prefetto conoscono la situazione. Sequestrare subito stabile di via Cavezzali”

Milano, 9 novembre 2017

“Siamo felici che anche Sinistra X Milano si sia accorta della necessità di effettuare il sequestro dello stabile di via Cavezzali tirando le orecchie al proprio Sindaco e Assessore, in considerazione anche di quanto poco fatto nell’attuale e nel precedente mandato comunale che ha visto 2 sindaci del loro stesso colore politico”, interviene Samuele Piscina, Presidente del Municipio 2 di Milano.
“Il Municipio 2 lavora da un anno proprio per tale obiettivo. Il sottoscritto, insieme all’Assessore municipale alla sicurezza Lepore, la scorsa primavera è andato a parlare del problema direttamente dal Prefetto di Milano, oltre ad aver sollecitato più volte la questione all’Assessorato alla Sicurezza del Comune di Milano. Nonostante ciò, tutto tace, come se il problema non interessasse”.
“Proprio pochi giorni fa abbiamo fatto l’ultima segnalazione sull’emergenza sanitaria causata dagli occupanti dell’edificio che abbandonano ingenti quantità d’immondizia nel cortile”.

“Deve terminare l’era degli interventi sporadici che non portano a nessuna conclusione – termina il Presidente leghista - L’intervento che chiediamo a Sindaco e Prefetto deve essere risolutivo del problema una volta per tutte”.