mercoledì 26 novembre 2014

COMUNICATO STAMPA: Samuele Piscina (LN), “Telecamere in piazza Greco, vittoria dei cittadini, Lega e CDX! Sinistra contrasta il documento e il PD si spacca”

Milano, 26 Novembre 2014

Ieri sera è stata approvata in Zona 2 la mozione presentata da Lega, FI e FdI che chiedeva l’installazione delle telecamere per la video sorveglianza in Piazza Greco.
È una grande vittoria per i cittadini di Greco – commenta Samuele Piscina, Capogruppo del Carroccio e primo firmatario del documento – che in circa 800 nel giro di pochi giorni hanno chiesto di adottare misure per contrastare la situazione di insicurezza già presente nel quartiere. Situazione che potrebbe aggravarsi con la realizzazione del Refettorio Ambrosiano a causa dello stazionamento in piazza di numerosi individui senza fissa dimora.
Il documento è stato approvato non senza peripezie. Infatti, si sottolinea la becera figura della maggioranza consiliare che inizialmente ha negato la discussione del documento davanti ai  cittadini (presenti in sede consiliare per chiedere la trattazione della mozione come primo punto all’o.d.g.), per poi trovarsi obbligati a trattarlo come ultimo punto della seduta consiliare. Ed ecco allora che l’ideologia della sinistra è sfociata, dapprima attraverso dichiarazioni di contrasto alla mozione e successivamente tramite un emendamento (approvato) volto a elidere qualsiasi dicitura riguardante il Refettorio Ambrosiano.
Particolarmente allarmante l’astensione del Presidente di Zona Villa (PD), residente a Greco, che ha contrastato il documento nonostante gli emendamenti presentati dal Partito Democratico e ha provocato una spaccatura all’interno del proprio Gruppo Consiliare, con conseguente abbandono dell’aula da parte del Capogruppo tra diversi insulti rivolti al banco della presidenza e ai consiglieri di maggioranza.
Ora attendiamo l’installazione delle telecamere, - conclude Piscina - auspicando di non dover attendere anni prima di ottenere un riscontro da parte dell’Assessore Granelli, vista anche la posizione di contrasto della maggioranza che ha praticamente fatto approvare alla sola opposizione il documento.

Si riporta l’esito della votazione:
 
FAVOREVOLI:
Piscina e Ruggeri (Lega)
Nava (FI)
Capotosti (FdI)
Colantuoni (UDC)
Costa (Verdi)
Mc Grath, Gatti e Fanari (PD)

ASTENUTI:
Abdel (M5S)
Presidente Villa e Gonano (PD)

CONTRARI:
Re Fraschini e Agnello (Sinistra Per Pisapia)

NON PARTECIPANO AL VOTO:
Ciullini (SEL)
Tranquillino (Sinistra Per Pisapia)

ABBANDONANO L'AULA CONSILIARE PRIMA DEL VOTO:
Capogruppo Pirovano e Sblendido (PD)
Proietti (SEL)
Piccinni (Gruppo Misto)